Componenti dell’Organo di Vigilanza

Assp S.p.A. si è dotata, con delibera del Consiglio di Amministrazione, di un Modello Organizzativo di cui al d. lgs 231/2001, di un Codice Etico e del relativo Organismo di Vigilanza (quello attuale in carica dal 01.01.2017), disponendo così di un sistema già atto ad impedire o, comunque, a prevenire la commissione da parte di dipendenti/dirigenti dei reati previsti dalla normativa 231, tra i quali rientrano quelli in materia di corruzione.

In ottemperanza a quanto previsto all’art. 6, lettera b, del d. lgs 231/01, il compito di vigilare sul funzionamento e l’osservanza del Modello e di curarne il relativo aggiornamento, sia affidato ad un organismo della Società, dotato di autonomi poteri di iniziativa e controllo, denominato Organismo di Vigilanza. Gli attuali componenti dell’Organo di Vigilanza, in carica a far data dal 01.01.2017, per tutto il triennio successivo sono:

  • Chierici Alessandra
  • Taglione Enrico
  • Badalucco Maria Teresa

← torna alla sezione “Altri contenuti – Modello Organizzativo ex d. lgs 231/2000”